24 maggio 2016 2 24 /05 /maggio /2016 09:27

Si avvicina l'ora X dell'undicesima edizione del Campionato Italiano dei Corpi Dipinti, che si preannuncia un'edizione dei record. Fra sabato 4 e domenica 5 giugno sono previsti una cinquantina di artisti provenienti da tutta Italia (da Bari a Trento, da Roma a Trieste, da Savona a Rimini). Anche l'afflusso dei fotografi è previsto in crescita rispetto alle precedenti edizioni. Sarà ancora una volta la prestigiosa cornice di Parco Carrara Bottagisio a Bardolino ad ospitare l’evento più colorato dell’anno.

Come nel 2015, al termine delle due giornate si conosceranno i nuovi Campioni Italiani di 4 categorie: Pennello & Spugna, Facepainting, Aerografo ed Effetti Speciali; ed inoltre i vincitori della categoria Amatori, per chi si avvicina per le prime volte a quest'arte.La giuria sarà, come ogni anno, di qualità: dalla campionessa in carica, romana, Silvia Vitali, alla campionessa del 2015, la riminese Marilena Censi

Esordiscono nella giuria la fotografa veronese Alessandra Salardi Tommasoli e il Direttore responsabile del settimanale "Donna al Top" Paolo Mancini.

Il tema scelto per questa edizione, "Mondo fantasy", è stato voluto fortemente da Flavio Bosco, il vincitore della prima edizione del Festival, nonché importante ed esperto collaboratore per tutta l'organizzazione.

Bardolino si conferma la Capitale Italiana del Bodypainting grazie anche al progetto Bodypainting’s friends. "Un'idea che farà sempre più da traino e da guida in Italia a tutti gli appassionati di bodypainting e a tutti coloro che praticano e amano quest’arte unica - precisa Enrico Bianchini, il produttore dell’Evento -. In pratica, i concorsi di quest’arte che già esistono o che nasceranno in Italia, possono aderire gratuitamente al circuito, e i loro vincitori accederanno direttamente alla finale del Campionato Italiano”.

Particolare attenzione sarà dedicata anche quest’anno ai numerosi fotografi e operatori video, che avranno a disposizione set appositi per immortalare immagini fantastiche ed irrepetibili delle opere viventi ‘miscelate’ con le splendide bellezze naturali del lago di Garda. “Vista la forte richiesta arrivata negli anni passati - precisa il responsabile di questo settore del Festival, Andrea Perìa -, stiamo dando molta importanza al settore fotografico e video, perché alla fine, di questa splendida arte, rimangono solo le immagini, che grazie ad internet fanno il giro del mondo in pochissimi minuti grazie ad internet, essendo fra l’altro le più apprezzate dai cybernauti”.

Importanti le sinergie concordate con il territorio, per permettere ai partecipanti di trascorrere uno splendido e conveniente fine settimana sul lago di Garda.

Il Festival ha il patrocinio di molti Enti, in primis l’Amministrazione Comunale di Bardolino e la Fondazione Bardolino TOP, l’Associazione Albergatori di Bardolino, poi la Provincia di Verona, la Regione Veneto, il Consorzio Garda Veneto. Fra i partner del Campionato Italiano, ci sono anche Galvani Trading, AGSM, AMIA, Parco Giardino Sigurtà, Gardaland, Hollywood Dance Club.

Importante poi l’apporto anche di sponsor tecnici come Warsteiner, e la collaborazione con il gruppo sportivo AC Bardolino

Il Trailer dell'evento realizzato da Verona Report

Leggi i commenti

Condividi post

Published by veronareport.over-blog.it - in bodypaintig
scrivi un commento

commenti

Contatta Verona Report

Ricerca Nel Sito

Sostenitori

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

seguici_su_facebook.png

 

 

 

Le nostre rubriche


Eventi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CORSI E CONCORSI

Mondo Associativo