1 marzo 2014 6 01 /03 /marzo /2014 14:37
 

Tutti_i_premiati.p.jpgGran successo per la IX edizione del Gran Galà del Garda. All’evento, che si è svolto
sabato 21 dicembre 2013, presso la Caserma d’Artiglieria di Porta Verona a Peschiera del
Garda, hanno presenziato moltissime autorità, a partire dal padrone di casa, il sindaco di
Peschiera Umberto Chincarini, il sindaco di Verona Flavio Tosi, i sindaci di Valeggio sul
Mincio e di Lazise, Angelo Tosoni e Luca Sebastiano e l’assessore Regione Veneto Luca
Coletto.
La cerimonia è iniziata sulle note di musiche originali eseguite dal duo flauto-arpa
Barusolo-Ghidotti. A seguire, le premiazioni, con la consegna delle statuette raffiguranti
un lago di Garda stilizzato con alla base inciso il marchio del Garda.
A sorpresa il comune di Peschiera del Garda è stato premiato dalla Confcommercio di
Verona per aver ottenuto il riconoscimento “Comune Gioiello d’Italia 2012”.
Roberto Bertoldi, direttore del mensile Garda Press, ha ricevuto la statuetta dalle mani
del vice sindaco di Peschiera Walter Montresor. Valentina Iseppi, campionessa mondiale
di canottaggio, è stata invece premiata da Andrea Bassi, consigliere della regione Veneto,
insieme a Fabio Venturi, vice presidente della Provincia di Verona. Alcide Leali Jr.,
Managing Director del Lefay Resort di Gargnano, ha ricevuto l’Oscar da Silvia Razzi,
assessore alla Cultura e al Turismo della Provincia di Brescia. Mario Marino,
Comandante del Nucleo Investigativo dei Carabinieri di Modena, già capitano della
Compagnia Carabinieri di Peschiera del Garda, è stato accolto dal sindaco Umberto
Chincarini. Il Professor Armando Federici Canova ha ricevuto la statuetta dalle mani di
Francesca Zaltieri, vice presidente della Provincia di Mantova e Assessore alle Politiche
Culturali. E infine il Parco Sigurtà di Valeggio sul Mincio è stato premiato da Marco
Ambrosini, assessore alla Cultura e Identità Veneta della Provincia di Verona.
Queste le iniziative, partecipazioni e comportamenti che hanno contribuito nel corso del
2013 allo sviluppo, alla divulgazione e alla promozione del lago di Garda e del suo
entroterra in vari settori: spettacolo, cultura, sport, business, associazionismo e
volontariato.
La cerimonia si è conclusa con la visione del video del conte Giuseppe Sigurtà che ha
salutato e ringraziato i presenti in collegamento dall’estero. Infine è stato proiettato il
videoclip di Gianna Nannini girato all’interno della caserma XXX Maggio di Peschiera lo
scorso anno.
Il commiato dei presenti, con scambio di auguri, è stato deliziato dalla degustazione di
alcuni prodotti tipici del nostro territorio, vini del Consorzio Lugana e pesce fritto di una
beneamata concittadina.

Condividi post

Published by veronareport.over-blog.it
scrivi un commento

commenti

Contatta Verona Report

Ricerca Nel Sito

Sostenitori

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

seguici_su_facebook.png

 

Le nostre rubriche


Eventi seguiti

 

CORSI CONCORSI E EVENTI

Mondo Associativo