3 maggio 2014 6 03 /05 /maggio /2014 10:47

 

1000 persone hanno applaudito il giorno di San Valenti

01.jpg…e contando le persone in piedi ai lati della sala qualcosina in più. Stiamo parlando dell’exploit de “I Malmaridé” con la pièce “Do pié in de na scarpa”: due ore di buon umore in dialetto veneto . Leo, Tiziano, Lucio e tutti gli altri membri del gruppo, nella pièce e dietro le quinte, hanno ancora nitido il ricordo del calore umano di quella sala, la sera di San Valentino. C’è da dire, che stando agli applausi e ai commenti raccolti, quell’ovation se lo sono proprio meritati! Hanno veramente dato il meglio di loro stessi eppoi per quale missione!

 

Tutto era nato due anni prima quando BussolengOnline e VeronaReport con sguardo sempre attento alle iniziative territoriali avevano incontrato le associazioni locali e avevano chiesto se fosse possibile, conoscendosi, lanciare progetti in sinergia. Esattamente un anno fa, Germano dell’AVIS che aveva partecipato a quell’ incontro e riconosciuto allo stesso tavolo  I Malmaridé, aveva lanciato la sua proposta di sinergia tra i due gruppi di volontari: “E se ci aiutaste quest’anno a comunicare con il teatro l’importanza dei nostri obiettivi, il volontariato e la donazione?”

La mission impossibile, quindi, esattamente un anno prima, era stata quella di capire se fosse possibile legare lo strumento della commedia brillante, tanto cara a I Malmaridé, alla comunicazione di un messaggio tanto importante quanto serio come il volontariato nell’ambito della donazione, in tutte le sue accezioni. La ricerca di un testo di teatro, durata per diversi mesi, voleva trovare un equilibrio tra la comunicazione comica e il contesto drammatico dei contenuti evitando di cadere nel banale o ancora peggio nello scontato e nell’indiscreto, toccando appunto aspetti molto sensibili di situazioni famigliari straordinarie sul filo del rasoio della tragedia e del dramma.

06-copia-1.jpgLo scritto teatrale di Antonia Dal Piaz di Trento ne è stato infine il trade-union tanto cercato che ha incontrato l’entusiasmo dell’AVIS di Bussolengo, la prima associazione che ha creduto e sostenuto quest’idea e alla quale si sono aggiunte l’Admor e l’Aido subito dopo , e gli attori del gruppo I Malmaridé i quali, ancora una volta hanno aggiunto del loro traducendo il tutto nel dialetto locale e sfumando l’ultima  scena con un superbo dialogo fuori copione. Il tutto patrocinato dal Comune di Bussolengo per permettere la rappresentazione su un palcoscenico di tutto rispetto in occasione della sera di San Valentino, momento culmine dei festaggiamenti laici del patrono.

Ma quest’avventura non è finita! E’ solo incominciata! Per chi non avesse avuto ancora l’occasione di godersi lo spettacolo, ci saranno a breve nuovi appuntamenti nell’interland di Verona, BussolengOnline ne assicurerà di sicuro la comunicazione.

I Malmaridé sono un gruppo amatoriale di teatro che svolgono quest’attività per puro volontariato e spirito comunitario e nessuno scopo lucrativo. E’ bello scoprire ogni tanto intorno a noi connubi di sane motivazioni e di bravura.

Published by veronareport.over-blog.it - in Bussolengo on-line
scrivi un commento
22 aprile 2014 2 22 /04 /aprile /2014 11:18

122.jpgLogoViaggiando-copia.png

Riparte il concorso fotografico
“VIAGGIANDO” organizzato da www.bussolengonline e www.veronareport.it , giunto alla sua sesta edizione. Come l’anno scorso si svolgerà nell’ambito della festa rionale di S.Vito al Mantico dal 13 al 22 Giugno 2014. Dopo il successo della scorsa edizione che ha visto una buona affluenza di pubblico ed un’ ottima partecipazione di concorrenti con più di cento opere esposte, crediamo che questa possa essere una buona premessa per l’edizione di quest’anno.


CIMG5009.JPGIl tema generale: ”VIAGGIANDO” ogni anno si caratterizza con un argomento che cambia di volta in volta. Quest’anno proponiamo un viaggio nel territorio a noi vicino:“LA MONTAGNA DEL VERONESE”. Sarà la riscoperta di un ambiente affascinante e pieno di sorprese, un paesaggio dai tratti unici e caratteristici, con panorami suggestivi e scorci di rara
bellezza. L’ intento è anche quello di promuovere il nostro territorio stupendo e ricco di caratteristiche e tradizioni. Spaziando tra il Baldo e la Lessinia cerchiamo di cogliere quell’atmosfera d’imperturbabile staticità che caratterizza lo spazio montano: gli armenti al pascolo, un raggio di sole che filtra tra gli alberi, un fiore che spunta sulla roccia, un capitello sperduto sull’ orlo del bosco, e poi la vita di chi la montagna la vive ogni giorno coi suoi ritmi e i suoi colori; tutto questo può essere un valido spunto per una inquadratura suggestiva, l’importante è cogliere quella situazione che dà emozione, che racconta e trasmette qualcosa, perché la foto, in fondo è comunicazione.


molina1.jpgLe foto, in formato 20x30, a colori o Bianco-Nero, dovranno pervenire allo studio FOCUS foto&video di Via Degli Scaligeri, 49, a Bussolengo, (tel. 0457151323) spedite o consegnate a mano e potranno essere tre per ogni concorrente, oppure stampate direttamente in studio per gli scatti digitali. Le foto rimarranno esposte durante tutta la durata della festa nella sala adiacente al bar nel seminterrato della chiesa parrocchiale di S.Vito. Inoltre saranno visibili nella apposita galleria del sito www.bussolengonline.it .

Qui le foto partecipanti potranno essere votate on-line dal pubblico e la classifica finale, verrà redatta da una giuria qualificata e terrà conto anche di questa votazione. Verranno premiate le prime
tre classificate.


Per info Focus foto&video Tel. 045 7151323

 


Scarica modulo di iscrizione


Scarica regolamento

 

Vedi le Foto partecipanti
 


Published by veronareport.over-blog.it - in Bussolengo on-line
scrivi un commento
19 aprile 2014 6 19 /04 /aprile /2014 18:09

Quest’anno gli auguri di Buona Pasqua ve li vogliamo fare dalla piazza  più bella di Verona.

L'ulivo è il simbolo della pace, non dura un solo giorno ma regna infinitamente tutti gli anni anche nelle vostre case, un caloroso augurio di Buona Pasqua a tutti  voi dalla redazione di Verona Report e i portali a noi collegati.

BussolenOnline,PescantinaOnline,Band Emergenti Verona , Gruppiemergenti.net  e il nostro e il nostro prezioso collaboratore e sponsor Focus  Foto&Video di Bussolengo

Published by veronareport.over-blog.it
scrivi un commento
16 aprile 2014 3 16 /04 /aprile /2014 20:00

 

10171203 608459089238329 7240525471888616517 nParigi. 1899. Il Moulin Rouge è un mondo popolato da un'umanità eterogenea, provocante, eccitata, pronta a giocarsi il tutto per tutto, consapevole di vivere un cambiamento epocale e intenzionata a viverlo da protagonista.
I Bohemiens, assidui frequentatori del locale, rappresentano la voglia di novità, di rottura con il passato, di ri-partenza che porti come guida i valori immortali di bellezza, libertà, verità e amore.
Anche il Moulin Rouge stesso sta cambiando.
E allora la vita corre veloce e non c'è tempo per stare a guardare: bisogna gettarsi nella mischia, prendersi il piacere del gioco, del rischio, del nuovo. Impreparati ad affrontarlo, questo nuovo sconosciuto, ma con l'entusiasmo di esserne i creatori.
Al punto da essere disposti a sacrificare se stessi per un'idea che va oltre se stessi, per un amore che va oltre i protagonisti, per un nemico crudele, il potere del denaro, che va sconfitto.
Quello che ci vorrebbe oggi?

Questo spettacolo e andato in scena, al teatro Dim di Sandrà.

Organizzato dall'associazione Sinergia in collaborazione con

la compagnia teatrale Soledarte di Sommacampagna ,Il ricavato dello spettacolo è andato interamente devoluto al Progetto per i ragazzi di strada in Perù-Lima di Sinergia.


Nel Mese di Maggio 2014 una piccola sintesi sul nosto portal

 

images-copia-10

 

Published by veronareport.over-blog.it
scrivi un commento
5 aprile 2014 6 05 /04 /aprile /2014 16:49

 

IMG_0006.JPGNulla sarà più come prima CINQUANTA ed e solo l’inizio!!,questo era lo slogan che il 19 Aprile 2013 ha aperto per i nati nel 1963 la festa .

Una serata iniziata alle 19 con una Santa Messa in ricordo per gli amici del 1963 che ci hanno lasciato.

Per poi proseguire con la cena all’hotel Tower  di Bussolengo,con la partecipazione di ben 100 coscritti.

Alla serata ha partecipato anche la Band  AL-B-BAND,che hanno suonato vari brani  di quella generazione.

Il  4 Aprile 2014 la festa continua ,per il Cinquanta +1  che si è svolto presso  la trattoria Da Guido  di San Vito al Mantico,una serata all’insegna  dell’amicizia ,per tutte queste iniziative dobbiamo ringraziare gli organizzatori Stefano Quintarelli e Silvia Leoni che con la loro tenacia ogni anno organizzano questo evento.

Da quest’anno il gruppo della classe 1963,si evolve e sbarca sul web con un proprio gruppo su Facebook dedicato dal nome : Classe 1963 Bussolengo, dove chi  è del 1963 potrà accedervi previa richiesta di iscrizione,e li potrà trovare foto video e eventi .

Published by veronareport.over-blog.it
scrivi un commento
28 marzo 2014 5 28 /03 /marzo /2014 19:36

 

OrganiDSC-654.jpgzzata dal Gruppo Sportivo Bardolino,e patrocinata dal Comune di Bardolino,dall'Azienda Agricola Costadoro e dall' Avis  sez.Ivo arietti,si è svolta domenica 2 Marzo,la !6° Edizione del Trofeo Az:Agricola Costadoro e  9° Trofeo Ugo Bomavicini di corsa campestre CSI  e FIDAL tra viti e olivi,valida come prova di Campionato Provinciale di Verona.

Verona Report era presente con un nostro video operatore alla manifestazione che nonostante la pioggia,ha avuto una folta partecipazione probabilmente per i premi,il risotto,l'organizzazione e per la logistica,ha avuto la presenza di oltre 300 atleti divisi nelle varie categorie.

Le premiazioni si sono svolte alla presenza del Sindaco di Bardolino Ivan De Beni,dell'Assessore  allo sport  Fabio Sala,al titolare dell'Azienda Agricola Costadoro Valentino Lonardi e dal Presidente della locale Avis Manola Boni.

Nella classifica individuale ha trionfato Guglielmi Mattia deell'IntDSC-655.jpgrepida con il tempo 17'56'' su Dal Bosco Giuseppe dell'Atl .Corradini a 5'' e su Chiarini Fabio dell'Atl. Vighenzi Padenghe (BS) a 14'',mentr fra le donne il successo è andato a  Baroni Marta dell'Atl.Intrepida con il tempo di 12'59'' su Fiorini Giulia  id.a 16'' e a Dall'Agnola Licia del New Food Bussolengo a 21''.

I Trofei del Comune di Bardolino,dell'Azienda Agricola Costadoro,Memorial Ugo Bonvicini e dell'Avis per le società, ha vinto l'Atletica U.S Intrepida,su  Atletica Pindemonte,a seguire San Paolo Valeggio e Atl.Biasin Illasi.

Da segnalare l'ottima prova del forte triathleta locale Manolo Bertasi 2° di Cat. e nei giovani Claudia Bertasi 5^ del G.S Bardolino.

DSC-656.jpgInoltre il Gruppo Sportivo Bardolino,vi da appuntamento il 16 Giugno prossimo per il 31^ Edizione della più inportante manifestazione Internazionale  italiana di Triathlon,con la presenza dei migliori atleti Olimpici Internazionali,in cui nella

passata edizione nei maschi  ha vinto l'atleta Ungherese Ruzsas David e nelle donne la  Slovena Mateja Simic:

Published by veronareport.over-blog.it - in Sport
scrivi un commento
24 marzo 2014 1 24 /03 /marzo /2014 17:48
Staff
Published by veronareport.over-blog.it
scrivi un commento
22 marzo 2014 6 22 /03 /marzo /2014 13:41

 

Le origini del Carnevale Veronese si perdono nella notte dei tempi. Può essere considerato sicuramente il carnevale più antico d'Europa arrivato ai giorni nostri, e coinvolge in maniera appassionata e viva tutta la popolazione veronese.

Ben 74 le sfilate nella provincia di Verona ,Veronareport era presente a una di queste, a Cavaion Veronese  domenica 23 Febbraio.

Chi volesse maggior informazioni per le sfilate visiti questo sito: www.carnevaleveronese.org

Published by veronareport.over-blog.it
scrivi un commento
8 marzo 2014 6 08 /03 /marzo /2014 10:58

 

The Microphone - Facebook cover Verona Report ritorna quest’anno con una nuova Band ,che abbiamo avuto modo di conoscere all’italian Bodypainting Festival .

Inoltre presentiamo il nostro nuovo portale:  Band Emergenti Verona, che in collaborazione con il portale Gruppi Emergenti.net  promoviamo la musica emergente Veronese.

Ma conosciamo questo nuovo gruppo The Microphone

Chi sono i componenti del gruppo?

Anna Paladino (voce e chitarra), Francesca Ferrante (chitarra), Marco Venturelli (basso), Andrea Prati (batteria).

Quando è nato il vostro gruppo?

È nato nell'estate del 2012 quasi per caso, per intrattenere durante  una serata del grest parrocchiale.

Il nome del gruppo. Come lo avete scelto?

Lo abbiamo scelto la sera della nostra prima esibizione.

Ha un significato particolare?

The Microphone - PosterCi chiamiamo The Microphone per un motivo molto buffo. Nelle nostre prime prove, che si tenevano nel garage del bassista, avevamo tutti gli strumenti amplificati tranne la voce. Il microfono mancava sempre, e se c'era funzionava male. Quindi abbiamo pensato: perché non chiamarci The Microphone (il microfono)?

Parlateci del vostro repertorio: Fate canzoni vostre o siete una cover-band?

Abbiamo un repertorio molto vasto, che va dal pop al rock, dall' indie rock al blues/soul il tutto riarrangiato da noi, dando particolarità, diversità e originalità ai pezzi che suoniamo anche se sono cover.

Vogliamo dare una nostra impronta e distinguerci per questo. 

Se fate canzoni vostre, come nascono le vostre canzoni e cosa vi spinge a scriverle?

Per il momento non scriviamo nostre canzoni, ma stiamo pensando di iniziare.

Che spazi utilizzate per le prove?

Ci troviamo ogni settimana a provare nella sala prove comunale del nostro paese (Castelnuovo del Garda).

Quale strumentazione utilizzate?

Di solito affittiamo il service dell' associazione che gestisce la nostra sala prove.

Parliamo dei vostri concerti: Avete fatto molti live?

Sí, abbiamo fatto molti live. Suoniamo a molte sagre, feste di paese, alla festa dell'uva, nei locali, Auditorium Malkovich e altre  manifestazioni. Abbiamo suonato come ospiti musicali al festival nazionale del BodyPainting a Bardolino e abbiamo partecipato al Festival Del Garda. Immagine 3-copia-3

Ci sono luoghi in cui suonate regolarmente?

Suoniamo regolarmente alla Festa dell' Uva e alle varie manifestazioni del nostro paese e paesi vicini. 

Preferite suonare all'aperto o al chiuso?

Entrambi, a noi importa suonare, farlo bene e divertendoci.

Qual'è la performance che ricordate con maggior piacere/soddisfazione?

Non è solo una. Al Festival del Garda e al Festival del BodyPainting abbiamo suonato molto bene e di questo siamo soddisfatti perché c'era tantissima gente ed è stato emozionante. Oltre a queste due importantissime serate, ce n'è stata un' altra particolarmente bella e divertente, il 6 gennaio 2014 alla Festa della Befana del nostro paese. Nonostante il freddo, le persone ci hanno ascoltato dall'inizio alla fine e abbiamo suonato per molto tempo.

Avete già inciso degli album? Non ancora.

Come vedete il panorama della musica emergente nella vostra città?

Lo troviamo discreto.

E' semplice trovare delle date? Non è sempre semplice. 

C'è un adeguato ritorno economico? Poche volte. La maggior parte delle volte ci  siamo accontentati con panino e Cocacola. 

Vi siete posti degli obiettivi da raggiungere? Vorremo farci conoscere di più. Ci piacerebbe far diventare la musica il nostro lavoro.

C'è qualcos'altro che volete aggiungere su di voi?

Anche se siamo molto giovani abbiamo tanta voglia di suonare.

 

il nostro nuovo portale  BAND EMERGENTI VERONA

 

in collaborazione con   GRUPPI EMERGENTI

 

images-copia-10

Published by veronareport.over-blog.it - in Band Emergenti
scrivi un commento
1 marzo 2014 6 01 /03 /marzo /2014 14:37
 

Tutti_i_premiati.p.jpgGran successo per la IX edizione del Gran Galà del Garda. All’evento, che si è svolto
sabato 21 dicembre 2013, presso la Caserma d’Artiglieria di Porta Verona a Peschiera del
Garda, hanno presenziato moltissime autorità, a partire dal padrone di casa, il sindaco di
Peschiera Umberto Chincarini, il sindaco di Verona Flavio Tosi, i sindaci di Valeggio sul
Mincio e di Lazise, Angelo Tosoni e Luca Sebastiano e l’assessore Regione Veneto Luca
Coletto.
La cerimonia è iniziata sulle note di musiche originali eseguite dal duo flauto-arpa
Barusolo-Ghidotti. A seguire, le premiazioni, con la consegna delle statuette raffiguranti
un lago di Garda stilizzato con alla base inciso il marchio del Garda.
A sorpresa il comune di Peschiera del Garda è stato premiato dalla Confcommercio di
Verona per aver ottenuto il riconoscimento “Comune Gioiello d’Italia 2012”.
Roberto Bertoldi, direttore del mensile Garda Press, ha ricevuto la statuetta dalle mani
del vice sindaco di Peschiera Walter Montresor. Valentina Iseppi, campionessa mondiale
di canottaggio, è stata invece premiata da Andrea Bassi, consigliere della regione Veneto,
insieme a Fabio Venturi, vice presidente della Provincia di Verona. Alcide Leali Jr.,
Managing Director del Lefay Resort di Gargnano, ha ricevuto l’Oscar da Silvia Razzi,
assessore alla Cultura e al Turismo della Provincia di Brescia. Mario Marino,
Comandante del Nucleo Investigativo dei Carabinieri di Modena, già capitano della
Compagnia Carabinieri di Peschiera del Garda, è stato accolto dal sindaco Umberto
Chincarini. Il Professor Armando Federici Canova ha ricevuto la statuetta dalle mani di
Francesca Zaltieri, vice presidente della Provincia di Mantova e Assessore alle Politiche
Culturali. E infine il Parco Sigurtà di Valeggio sul Mincio è stato premiato da Marco
Ambrosini, assessore alla Cultura e Identità Veneta della Provincia di Verona.
Queste le iniziative, partecipazioni e comportamenti che hanno contribuito nel corso del
2013 allo sviluppo, alla divulgazione e alla promozione del lago di Garda e del suo
entroterra in vari settori: spettacolo, cultura, sport, business, associazionismo e
volontariato.
La cerimonia si è conclusa con la visione del video del conte Giuseppe Sigurtà che ha
salutato e ringraziato i presenti in collegamento dall’estero. Infine è stato proiettato il
videoclip di Gianna Nannini girato all’interno della caserma XXX Maggio di Peschiera lo
scorso anno.
Il commiato dei presenti, con scambio di auguri, è stato deliziato dalla degustazione di
alcuni prodotti tipici del nostro territorio, vini del Consorzio Lugana e pesce fritto di una
beneamata concittadina.

Published by veronareport.over-blog.it
scrivi un commento

Contatta Verona Report

Ricerca Nel Sito

Sostenitori

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

seguici_su_facebook.png

 

 

 

Le nostre rubriche


Eventi seguiti

 

CORSI CONCORSI E EVENTI

 

 

 

 

 

Mondo Associativo