Moreno Donadoni, noto come Moreno

 

 

Continuiamo le nostre interviste registrate al Premio Beatrice insieme alla nostra Daniela Bresciani con Moreno Donadoni, noto come Moreno, è un rapper italiano. Dopo alcune esperienze musicali con il collettivo Ultimi AED, Moreno si è imposto nel freestyle vincendo concorsi regionali e nazionali, tra cui nel 2011 la competizione del Tecniche Perfette, gara in cui è il rapper più decorato, mentre nel 2012 partecipa ad MTV Spit arrivando fino alla semifinale.

Nel 2013 è salito alla ribalta per aver partecipato e vinto la dodicesima edizione del talent show Amici di Maria De Filippi. Ha vinto nel medesimo programma, il relativo Premio della critica giornalistica. È stato inoltre il primo rapper ad essere stato ammesso nel talent show di Canale 5.

Successivamente ha firmato un contratto discografico con l’Universal e la Tempi Duri, con le quali ha pubblicato il suo primo disco solista Stecca. Nel 2014 è ritornato ad Amici di Maria De Filippi in veste di direttore artistico e ha pubblicato il secondo album in studio Incredibile. Nel 2015 ha partecipato al Festival di Sanremo con il brano Oggi ti parlo così.

Moreno nasce a Genova (la madre è originaria di Palermo, mentre il padre proviene da Napoli), luogo nel quale ha formato la sua prima crew, ovvero gli Ultimi AED, un collettivo di freestyle composto da 5 elementi. Inizia ad entrare nella scena rap partecipando subito ai primi contest, arrivando secondo al Sound Village di Prato. Di seguito a Milano presso il laboratorio NoMAMA sfida e vince la battaglia finale contro Emis Killa, ottenendo così la possibilità di fare il primo concerto a Milano con la sua crew.

Successivamente inizia a partecipare alla massima competizione italiana di freestyle, ovvero Tecniche Perfette; si aggiudica il primo titolo regionale nel 2007 in Liguria, fa lo stesso nel 2008, mentre nel 2009 vince la finale regionale a Pisa, in Toscana. Grazie a queste vittorie regionali può partecipare alla massima competizione nazionale di Tecniche Perfette. Partecipa quindi a quattro finali, ottenendo due secondi posti nel 2008 e 2009, trionfando nel 2011, diventando quindi campione nazionale di freestyle e il rapper con più riconoscimenti della manifestazione. Nel 2012 ha partecipato alla prima edizione di MTV Spit, dove è arrivato fino alla semifinale eliminato poi da Fred De Palma. Sempre nel 2012, ha trionfato alla Battle Arena organizzata a Bologna. Ha realizzato con gli Ultimi AED 3 mixtape e 2 album in download gratuito prodotti da Francesco Morabito (in arte Demo): No grazie (2009) e No grazie Pt. 2 (2012). Continua a leggere

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *