Una camminata contro il taglio delle aree del Parco Regionale della Lessinia

Camminata Parco Lessinia 2020

A seguito delle dichiarazioni rilasciate dal governatore della Regione Veneto, Luca Zaia a Verona riguardo alla riduzione dell’estensione del parco della Lessinia, 138 associazioni italiane e migliaia di cittadini e cittadine hanno partecipato alla Camminata per manifestare pacificamente il loro dissenso da questa decisione.

Il messaggio che queste persone hanno voluto mandare al presidente della Regione Veneto è il ritiro della proposta di legge n.451.

Secondo una dichiarazione rilasciata dal governatore Zaia, il parco non subirà riduzioni ma anzi, potrebbe risultare più vasta.

Di tutt’altro avviso invece sono gli organizzatori della camminata a favore del Parco della Lessinia, i quali, insieme alle 138 associazioni firmatarie chiedono il ritiro della legge n.451.

Verona Report è andata alla manifestazione per raccogliere le testimonianze dirette da parte di chi ha deciso di partecipare. Tra i vari intervistati sono presenti Andrea Zanoni, vice presidente commissione ambiente Regione Veneto, Chiara Martinelli, presidente Legambiente di Verona e altri cittadini che hanno voluto lasciare il loro messaggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *