Tocatì 2019

 

Anche quest’anno nelle vie e nelle piazze del centro di Verona si è svolta la manifestazione TOCATI’ che da 17 anni allieta grandi e piccoli con giochi provenienti da tutto il mondo.

L’evento si è protratto per quattro giorni, dal 12 al 15 settembre, in un week end di splendido sole e, soprattutto, di allegria.

Abbiamo ripreso con le nostre telecamere alcune delle decine di postazioni di gioco che offrivano svago ai visitatori, con attività antiche e moderne, talvolta sconosciute, con l’unico scopo di offrire divertimento e avvicinare le persone a modalità di gioco che si stanno un pò perdendo…

Abbiamo ritrovato e intervistato il dott. Giuseppe Giacon, vicepresidente di AGA – Associazione Giochi Antichi – che da 17 anni organizza il Tocatì, partito come un piccolo evento a carattere locale e ora diventato il Festival Internazionale dei Giochi di Strada!

La fama della manifestazione ha varcato i confini dell’Italia e da qualche anno, oltre ad associazioni provenienti da ogni angolo della nostra nazione, sono presenti delegazioni straniere : quest’anno il paese ospite è stato la Bretagna, che ha portato giochi, colori, musica e tradizioni.

Nel nostro percorso abbiamo incontrato alcuni dei tantissimi volontari che hanno allestito le varie zone di gioco e che assistono i giocatori, dal gioco della cerbottana alla costruzione degli aquiloni, dal backgammon allo s-cianco, con l’unico obbiettivo di far diertire, magari recuperando memorie e oggetti di una tradizione secolare. Ben 130 gli enti e le associazioni che hanno collaborato con AGA per la realizzazione dell’edizione 2019 del TOCATI’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *