Parrocchia Cristo Risorto – Arrivo di Don Diego Righetti

Domenica 4 ottobre si presenta ai suoi nuovi parrocchiani il nuovo parroco dell’Unità Pastorale di Bussolengo Don Diego Righetti con una cerimonia di benvenuto alla chiesa di Cristo Risorto.

Don Diego Righetti, nasce a Negrar il 27 settembre 1961. Vocazione adulta entra nel seminario dopo aver lavorato per alcuni anni presso un laboratorio ospedaliero di analisi. Ordinato nel 1996 viene affidato dall’allora vescovo Mons. Attilio Nicora al servizio di vicario parrocchiale presso la parrocchia di Isola della Scala, presso la quale rimane fino al 1999 quando viene invitato a svolgere l’incarico di Vicerettore del Seminario maggiore, incarico che manterrà fino al 2001. In quegli anni terminano anche i suoi studi, nel 2000 consegue infatti la licenza in Ecumenismo e Dialogo Interreligioso presso l’Istituto di Studi Ecumenici “S. Bernardino” di Venezia. Nel 2001 diventa Direttore spirituale nel Seminario maggiore. E’ del 2007 il suo inserimento nel gruppo dei docenti dello Studio Teologico San Zeno, incarico al quale affianca dal 2009 quello di Direttore dell’Ufficio Diocesano Ecumenismo e Dialogo Interreligioso. Nel 2012 la sua nomina a parroco del duomo di Legnago lo porta a svolgere un mandato nel quale si distingue per l’attenzione al mondo del lavoro e alle varie povertà individuabili tra le pieghe della società, impegno che lo porterà nel 2016 all’apertura dell’Emporio della Solidarietà, nel 2020 alla fondazione del “Legnago Lavoro Festival” e durante la recente emergenza Covid -19 all’istituzione di un fondo di solidarietà destinato a famiglie in temporanea difficoltà economica. La sua inaspettata nomina di agosto a parroco moderatore dell’Unità Pastorale di Bussolengo sconcerta i fedeli della bassa che hanno imparato a conoscere e ad amare un pastore attento e premuroso.

 

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *