Notte nelle Piazze

Sabato 19 giugno dalle 19, un evento speciale che coinvolto quattro piazze del paese, con quattro menù diversi e quattro spettacoli.

Un evento unico in cui il divertimento si moltiplica per quattro. È la Notte nelle Piazze, che si è tenuto sabato 19 giugno a Bussolengo, a partire dalle 19. Una notte all’insegna del gusto, della musica e del divertimento. Sono ben quattro le piazze coinvolte, ciascuna con un menù diverso e uno spettacolo dal vivo.

La centrale Piazza XXI Aprile  dedicata alla cucina tipica veronese: dal risotto al tastasal fino ai prodotti della Lessinia, il tutto accompagnato da buon vino e birra della Val Pusteria. A far ballare tutti ci  ha pensato i musicisti della Intrepido’s band, a ritmo di rock and roll. In Piazza dello Zodiaco spazio alla cucina bavarese per gli amanti dei sapori decisi non mancava stinco di maiale, wurstel e buona birra. Qui si sono esibiti i Sangue Blues, che proporranno il loro repertorio che spazia dalla Blues Brothers Band fino ai classici del blues. In Piazza del Grano, per tutti gli amanti della danza, ci sarà lo splendido spettacolo di quattro scuole di danza bussolenghesi: Associazione Centro Danza Arabesque, Fisicamente; Ritmo Doble e Rock on the Pole. Spazio anche allo street food con il food truck. Piazza Caduti in Guerra a San Vito al Mantico sarà la piazza per gli amanti del BBQ con specialità come pulled pork e hamburger, conditi dal divertimento dello spettacolo Mantico Gòto Talent! dove si è andati a caccia di talenti canori.

“Musica, danza, divertimento e buon cibo: ci sono tutti gli ingredienti giusti per una piacevole notte di inizio estate – sottolinea l’assessore alle Manifestazioni Massimo Girelli – durante la quale le piazze erano inondate di note e sapori. Con questo evento abbiamo riportato le persone in piazza, per divertirci e stare insieme sempre in sicurezza. Dopo i mesi delle chiusure forzate, siamo stati tra i primi comuni a ripartire con le manifestazioni. C’è stata la Festa delle Rose e in questo periodo abbiamo allestito il maxischermo in Piazza del Grano per seguire gli europei. Iniziative che i bussolenghesi e non solo, hanno dimostrato di apprezzare come si si vede dalla partecipazione sempre sentita. Con la Notte nelle Piazze abbiamo dato ufficialmente il via all’estate, che anche quest’anno sarà ricca di appuntamenti da non perdere”.

“Abbiamo pensato la Notte nelle Piazze come un momento di gioia e serenità per grandi e piccoli” – aggiunge il vicesindaco Giovanni Amantia – e siamo felici di vedere le famiglie del paese che tornano ad uscire e divertirsi. Abbiamo tutti voglia di vivere le nostre piazze e grazie ad un grande lavoro di squadra a Bussolengo lo facciamo in piena sicurezza e nel rispetto di tutte le regole”.

La Notte delle Piazze nasce dalla sinergia tra il Comune di Bussolengo, la Pro Loco di Bussolengo e il distretto del Commercio La Rosa di San Valentino, grazie ad un’organizzazione sempre attiva che ha continuato a programmare gli appuntamenti per essere pronti alla riapertura dopo il lockdown.

“La nostra associazione – spiega Marcella Dell’Oca, tesoriere della Pro Loco –  non ha mai smesso di lavorare per il territorio ed oggi siamo pronti con il primo evento estivo, non in una ma ben in quattro piazze. L’idea di coinvolgere più piazze è stata fin da subito condivisa con l’Assessore alle Manifestazioni che ha reso possibile questo tipo di evento. Oltre all’organizzazione la Pro Loco sarà impegnata durante la serata con forza lavoro per gestire gli accessi che saranno contingentati mentre la somministrazione sarà gestita dalle partite iva, una scelta condivisa anche dall’UNPLI di Verona per sostenere, nel nostro piccolo, quelle categorie che sono state più colpite dall’emergenza.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *