MOLTObELLO

Manu e Grammar, due fratelli di Peschiera del Garda con un progetto in inglese alle spalle, che hanno iniziato a scrivere canzoni in italiano nel 2020.

Lo scorso Giugno 2021 intervistati da Verona Report in occasione del loro singolo ” Ma io sono me” e come promesso seguiamo questi ragazzi nel loro progetti, ma ora diamo la parola a Manuel Carridi.

Le nostre canzoni sono scritte su ciò che abbiamo vissuto in prima persona, sulla nostra pelle.
Il brano “Sirmione” non è altro che l’epilogo di una storia d’amore che abbiamo iniziato a raccontare a Marzo con “Ma io sono me” e poi a Luglio con “Insieme”.

“Ma io sono me” rappresenta l’importanza di accettare se stessi.
“Insieme” invece racconta la fase confusionaria dell’amore, quando le cose smettono di funzionare ma il cuore fatica a capirlo.
“Sirmione” è l’ultimo passo: l’accettazione della fine dell’amore.
Il titolo nasce dal posto in cui Grammar ha scritto le prime parole della canzone.

“Era un giorno di pioggia e mi trovavo in Jamaica, una spiaggia molto famosa di Sirmione, dove gli scogli sono sommersi parzialmente dall’acqua.
Tra lacrime e la pioggia pareva quasi che Sirmione annegasse nella tristezza di un amore appena finito.”

Nei prossimi mesi uscirà un EP che chiuderà questo nostro primo viaggio nella musica italiana. Abbiamo già pronte altre produzioni che faranno parte di un secondo EP…Per viaggiare con noi, ci trovate su Instagram e su Spotify: MOLTObELLO

 

 

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *