Il Corpo Bandistico “Città di Bussolengo”

Il Corpo Bandistico “Città di Bussolengo” fu costituito nel 1852 con l’intento di creare una
maggiore socializzazione nel paese e diffondere, soprattutto nei giovani, l’amore alla musica.
Nel periodo tra le due guerre mondiali la banda conobbe un momento di crisi che fu superato negli
anni ‘50 grazie all’interessamento del nuovo curato don Luciano e con l’aiuto di Pietro Zecchini
e Gianni Tortella (Gianni Bon). Dal gennaio 1981 direttore del complesso è il maestro Luciano
Brutti, professore di fagotto, il quale, pur non volendo andare contro una tradizione confermata
negli anni, tende a dare al complesso un taglio più moderno e attuale con repertorio imperniato
anche su composizioni originali per banda.
Gli ultimi quindici anni hanno visto un notevole potenziamento della Scuola Civica Musicale che
ha portato ad uno sviluppo qualitativo del complesso confermato dai lusinghieri successi ottenuti:
1° premio assoluto nel Concorso provinciale delle bande veronesi nel dicembre ‘94, 1° premio
nella categoria prima al 1° Concorso regionale delle bande venete nel ‘96, 1° premio assoluto al 2°
Concorso regionale delle bande venete svoltosi l’11 aprile 1999 a Lonigo (VI) e il 1° premio assoluto
al 3° Concorso regionale delle bande venete nell’aprile 2002 svoltosi a Bassano del Grappa e nel 2011
primo premio al 3° Festival interregionale delle bande Venete di Veronella il 2° premio al Concorso
internazionale “Flicorno d’Oro” di Riva del Garda in terza categoria con punti 90,17, settembre del
2012 il 1° premio al V° Concorso bandistico internazionale della Val d’Aosta a Saint Vincent con
punti 90,08, il 27 aprile 2014 il 2° premio al prestigioso Concorso internazionale “Flicorno d’Oro”
di Riva del Garda in seconda categoria con punti 88,04 e il 29 maggio 2016, a Bertiolo in provincia
di Udine, il primo premio assoluto con punti 93,09 al XXII° concorso bandistico internazionale
del Friuli-Venezia Giulia e il 25 marzo 2018, il 3° premio in prima categoria con punti 91,29 al XX°
Concorso internazionale “Flicorno d’Oro” di Riva del Garda, 3° premio assoluto di tutto il concorso
con più di 40 bande partecipanti da tutta Europa.
L’organico attuale del complesso è di 85 elementi. Il complesso, associato all’AMBAC (associazione
musicale bande assiemi complessi), è gemellato dal 1983 con la banda tedesca di Nieder-Olm.
Presidente del Corpo Bandistico dal 2014 è il dott. Mattia Pinali

Maggio 2019 primo premio in prima categoria al concorso ambac delle bande regionali venete

Ascoltiamo l’ultimo concerto che la banda ha fatto alla Fiera di San Valentino 2020

 

Un pensiero riguardo “Il Corpo Bandistico “Città di Bussolengo”

  • 29 Aprile 2020 in 10:08
    Permalink

    Un sentito grazie da parte mia e dal Corpo bandistico Città per la collaborazione e per il servizio al paese di Bussolengo.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *