Premio Beatrice con Charlie Gnocchi

 

 

Verona Report presente al Premio Beatrice 2018. Abbiamo avuto l’onore di intervistare Charlie Gnocchi amico della famiglia Davoli e conduttore insieme a  Manola Moslechi di questa edizione del Premio Beatrice 2018
Ha debuttato nel 1992 in coppia con Joe Violanti su Radio 105. Nel 1993 la coppia trasloca su RTL 102.5 con il programma “Alto Godimento” andando in onda fino al 1999; attualmente sulla stessa radio conduce, in coppia con Alessandro Greco “No problem – W l’Italia” il venerdì, sabato e domenica.
Charlie Gnocchi è un pittore sperimentale che spazia dalla pop art all’astrattismo con le opere Pagoghi Motomoka Automoka Le marine di Charlie gnocchi e Le caffè moka. Ha esposto a Torino Roma Parma Pontassieve Roccastrada ed è recensito dal critico Paolo Fontanesi sul Giornale Off. Ha prodotto circa 20000 opere con la tecnica del mocaprint. Ha pubblicato in collaborazione con lo sceneggiatore bolognese Stefano Botta il romanzo Culi e Culatelli edito da Giorgio Mondadori Editore.
È inoltre un inviato di Striscia la notizia, con il soprannome “Mister Neuro”, dove intervista i personaggi politici italiani riguardo a sprechi e sperperi di denaro pubblico e vestito con euro in monete e banconote.

 

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *